AURA/CROMOTER

AURA/CROMOTER

 

Laura domanda: Alba, ognuno di noi ha una luce propria?

Alba e Michele rispondono: Ebbene, certamente!

Laura domanda: Come nella foto?

Alba e Michele rispondono: i 10 corpi sottili colorati creano l’aura attorno al nostro corpo. (F.to nr. 1)

Purtroppo ogni persona soffre di qualche disturbo perciò i colori dei corpi sottili si estinguono.Se vi informate sulla camera Kirlians (f.to nr. 2), potrete vedere che questa camera poteva fotografare i colori dei nostri corpi che chiamarono aura.

Così la scienza incredula potè vedere che oltre la carne c’era energia. Chi non possiede anima non ha aura se non qualche rifrazione elettromagnetica.

Laura domanda: e a cosa va incontro?

Alba e Michele rispondono: al nulla. Diventano vampiri. Ma questa questione la scopriranno in futuro.

Giovanna commenta: vampiri energetici, immagino.

Laura domanda: ci portano via la nostra energia?

 

Alba e Michele rispondono: Tutto. Si nutrono e vivono.

Claudio commenta: comunque chi non possiede l’anima penso che non si ponga il problema.

Alba e Michele commentano: dipende da chi ci abita dentro: grigi, rettili, demoni.

Cristina domanda: ma siamo invasi?

Alba e Michele rispondono: Anime basse. Siamo invasi e invasati. La chiamano possessione.

Catia domanda: come possiamo combatterli?

Alba e Michele rispondono: Dunque, per voi che avete l’anima, il pensiero positivo fa' si’ che i corpi sottili non si ammalino. Poi da quando abbiamo creato il cromoter (f.to nr. 3) per tenere i corpi saldi e sani, di conseguenza il corpo fisico che si mantiene pure giovane.

Claudia commenta: e di questo ti sarò eternamente grata.

Greta domanda: Alba, come si può vedere l’aura?

Alba e Michele rispondono: l’aura, oltre la macchina kirlians, la si può vedere con gli occhi fisici ma ci vuole il dono oppure la sensibilità nell’imparare a farlo. Il cromoter (f.to nr. 3) lavora sui campi della memoria cellulare antica dei corpi sottili perciò verso la decima seduta cominceranno ad emergere

ricordi.

Germano domanda: come si fa' per vedere l’aura, c’è qualche metodo?

Alba e Michele rispondono: coloro che fanno la profonda meditazione dopo anni ci riescono.

Dunque vi spiego la nostra scienza messa a disposizione di chi comprende. Il vostro corpo odierno porta in sé reminiscenze di vite passate impresse nell’anima che sarebbe il vero corpo. Man mano che il bambino cresce si aprono quegli interruttori energetici che chiamiamo chakra : sette primari, sette secondari. Così dicono poiché, conoscono solo sette corpi ma sono di più e spero presto venga compreso, per andare più veloci nell’evoluzione.

Dunque, ogni settennato si apre un interruttore generale che mette in moto tanti altri interruttori che aprono i nodi energetici predisposti che con una rete di piccoli canalini, che si chiamano meridiani, in tutto il nostro corpo scorre l’energia vitale che noi chiamiamo orgonica dalla quale deriva il sinonimo organico. Dunque, l’Essere, con anima e corpi sottili avrà una circolazione venosa , una arteriosa, una linfatica ed una meridianica ma soltanto la meridianica è legata allo spirito che non si tocca ma c’è e si vede appunto con la radianza dell’aura. Nel mio libro “Tu hai dieci corpi. Lo sapevi?” (f.to nr. 4) viene spiegato bene.

Giada commenta: con il cromoter (f.to nr. 3) tutto è più facile e più immediato. Naturalmente è soggettivo.

Armando testimonia: Scienza cosmica perfetta. Io ho visto Alba e Michele avvolti in una bellissima radianza luminosa. Era di un bianco brillante che ancora adesso la ricordo.

Irene domanda: in cosa ti ha aiutato il cromoter?

Giada risponde: mi ha completamente guarita a livello fisico, dovevo essere operata e rischiavo di rimanere paralizzata ad un braccio. Dopo qualche seduta non avevo più niente e in questi anni aiuta i miei corpi sottili, ha velocizzato la mia mente e tanto altro e poi rimani giovane e si vede.

Claudia testimonia:anche io posso dire che il cromoter mi ha mummificato i fibroni, ha curato i dolori mestruali: bastava che facessi la luce rosa e potevo dimenticare gli analgesici. Tutto passava. E mantiene giovane il corpo. Ho visto anche altre persone guarire da infezioni ai piedi con i bagni di luce e poi per gli uomini è meglio del viagra

Tiziana domanda: Alba, dove si può trovare il cromoter?

Alba e Michele rispondono: te lo faccio costruire.

Tiziana domanda: è una cosa che ogni persona usa da sé?

Valentina risponde: si, lo usa per se’, per i propri cari, con le istruzioni e la musica di accompagnamento suonata da Alba.

Tiziana domanda: grazie, ma è scritto da qualche parte come funziona?

Valentina risponde: no,il libretto di istruzioni viene consegnato con la macchina ed è scritto anche nel libro “Tu hai dieci corpi. Lo sapevi?” (f.to nr. 4) ed è poco ingombrante, si può portare facilmente a casa di amici e parenti.

Tiziana domanda: meraviglioso Alba, dove posso comprare il tuo libro?

Alba e Michele rispondono: da me! L’ho stampato in proprio. Sai, si fa' più veloci!

Franco domanda: il cromoter può essere utile a chi fa chemioterapia?

Alba e Michele rispondono: si, aiuta molto. Regala qualche anno in più. Potete orgonizzare l’acqua da bere, il cibo, le medicine, curare piante e animali.

Laura testimonia: Ho visto curare col cromoter un cane che aveva attacchi di epilessia e un gatto che lo davano per spacciato….

Alba e Michele commentano: … Nel senso che viene usata anche in premorte per rafforzare l’anima e gli altri corpi sottili prima del trapasso. Inoltre fa rimanere gravide per chi lo usa per almeno un mese, in terapia di coppia, naturalmente se non ci sono impedimenti che soltanto con la chirurgia si risolvono.

 

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare se sei un visitatore o un robot-spam.
2
a
T
3
m
W
Enter the code without spaces.